Nuovo

Styx

Regia di Wolfgang Fischer
Genere Avventura, Drammatico  |  Anno 2018  |  Durata 94 min.

ADATTO A
Medie Superiori
TEMATICA
Discriminazioni, Diritti umani, Migrazioni
Versione
Film in lingua originale (inglese) con sottotitoli in italiano.
Scheda riflessioni
Disponibili nell'area riservata a seguito conferma della proiezione richiesta.
Distributore
Cineclub Internazionale

RISORSE

Pressbook

Sinossi

Gli “incontri” in mezzo all’oceano tra imbarcazioni da diporto e barche piene di rifugiati sono un incubo molto discusso tra i marinai e le persone che lavorano in mare, perché stanno diventando sempre più comuni. Che cosa può succedere, dunque, se una velista, da sola sulla propria barca, si ritrova in questa situazione? Ispirato da eventi reali, Styx, nella finzione, cerca risposte a questa domanda.

Colonia: pochi secondi dopo un incidente stradale, il ferito è tratto in salvo, circondato di macchine e soccorsi, esempio perfetto dell’Occidente capitalista, efficiente e garantito. Il medico dell’ambulanza è Rike.

Con uno stacco repentino, Rike, quarantenne, appassionata velista (interpretata da Susanne Wolff, essa stessa con patentino internazionale di velista), parte, solitaria, da Gibilterra con la sua barca modernissima e attrezzatissima alla volta dell’isola di Ascensione, un paradiso in terra in mezzo all’Oceano Atlantico, fra l’Africa e il Sudamerica.

Nei momenti di bonaccia sfoglia un sontuoso volume illustrato che le mostra in anteprima quel che vedrà con i suoi occhi. Anche in situazioni estreme si sa destreggiare con grande perizia, neanche una tempesta di quelle forza 9 le fa perdere il controllo, la macchina da presa le gira intorno, da ogni possibile posizione la tallona e lei è sempre padrona del piccolo mondo della barca, del grande mondo dell’oceano.

Dopo una tempesta si trova non lontano di un battello alla deriva pieno di persone che hanno urgente bisogno di aiuto… Solo un ragazzo, nuotando disperatamente, riesce ad aggrapparsi alla barca di Rike, molti altri naufraghi la barca non li conterrebbe comunque… Ma Rike non si dà per vinta, e neanche il ragazzino – che indossa una maglia di Ronaldo, simbolo del nostro paradiso - si dà per vinto e, accompagnando il gesto con la recitazione di una specie di rosario laico, butta in mare una bottiglia d’acqua per ogni amico, fratello, compagno che forse non ce la farà a salvarsi.

Dopo reiterati “S.O.S”, la guardia costiera ordina a Rike di non immischiarsi perché non ha i mezzi per essere d’aiuto, ma il suo senso di responsabilità la tormenta. Se ne andrà sapendo che delle persone perderanno la vita in mare?

 

"Anche guardare lontano è una forma di azione. Dobbiamo decidere. Questo può succedere ad ognuno di noi. È qualcosa di universale e può cambiare la vita di qualcuno."

Wolfgang Fischer, regista

Premi e riconoscimenti

PREMIO DELLA GIURIA ECUMENICA, Berlinale 2018 • LABEL di Europa Cinemas • HUMAN RIGHTS FILM AWARD 2018

Guarda il trailer

Alcune immagini del film

styx 01
styx 02
styx 03
styx 04
styx 05
styx 06

 

Dove puoi vederlo: proiezioni confermate di questo film

Al momento non ci sono proiezioni confermate.

Richiedi ora la proiezione di questo film

Keaton è una piattaforma Unisona. © 2018 Unisona. All right reserved.
T. 02 49543500   |    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   |   P.IVA 08281650963
Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

Tieniti aggiornato!

Sei un docente o un dirigente scolastico?
REGISTRATI e ricevi tutte le novità di Keaton.

Registrati, tieniti aggiornato