Il terzo uomo

Regia di Carol Reed
Genere Thriller, Noir  |  Anno 1949  |  Durata 104 min.

ADATTO A
Superiori
TEMATICA
Cronaca, Letteratura
Scheda linguaggio
Scheda linguaggio La Scheda linguaggio è disponibile per questo film: guarda cos'è la Scheda linguaggio.
Scheda riflessioni
Disponibili nell'area riservata a seguito conferma della proiezione richiesta.
Distributore
Cineteca di Bologna

RISORSE

Pressbook

Sinossi

Il terzo uomo è il film emblematico di un’Europa disorientata, sconvolta dalla Seconda guerra mondiale, che cerca i propri punti di riferimento lungo le strade della Guerra Fredda.

Lo scrittore di western Holly Martins (Joseph Cotten) arriva a Vienna, travolta dalla guerra recente, in balia del mercato nero e divisa tra le forze d’occupazione francesi, inglesi, americane e russe. Martins, che sta andando a incontrare il suo vecchio amico Harry Lime (Orson Welles), scopre che l’uomo è morto accidentalmente la sera prima del suo arrivo, investito da un camion guidato dal suo autista. Al funerale dell’amico vede per la prima volta la bella Anna (Alida Valli) e fa la conoscenza del Maggiore Calloway (Trevor Howard). Il poliziotto gli spiega che il compianto Lime era in realtà un poco di buono, coinvolto in un giro di traffici illeciti e per giunta omicida.

Martins, poco convinto, decide di fare chiarezza da solo. Il barone Kurtz, amico di Lime, dichiara di aver prestato soccorso all’uomo poco prima che spirasse, assieme a un romeno di nome Popescu. A decesso avvenuto, era giunto sul posto anche il medico di Lime, Winkel. Il dottor Winkel e Popescu confermano, ma il portiere dello stabile di Lime afferma di aver visto tre uomini trasportare il corpo, e il terzo non era Winkel. Nel frattempo, lo scrittore ha fatto la conoscenza di Anna, che era l’amante di Lime. La polizia le sottrae il passaporto falso. Il portiere, che aveva promesso a Martins importanti dichiarazioni, viene assassinato.

Dopo che Calloway gli ha svelato che Lime era coinvolto in un traffico di penicillina a scapito dei bambini malati, Martins scorge in un vicolo buio il suo amico in carne e ossa, che fugge nella notte e scompare. Lo riferisce a Calloway, che fa disseppellire il cadavere di Lime: sottoterra c’è un altro uomo. Di nascosto dalle forze dell’ordine, Martins finalmente riesce a incontrare Lime sulla ruota panoramica e capisce che è davvero un criminale e che non gli importa nulla di Anna. Lui, invece, per impedire che la donna sia rispedita in Cecoslovacchia si impegna a catturare Lime. Martins attira il trafficante in un caffè, ma questi viene avvertito da Anna e fugge inseguito dalla polizia. Nelle fogne, Lime è ucciso da un colpo sparato da Martins. Viene celebrato un secondo funerale: qui, Martins spera di parlare con Anna, ma lei non si volta nemmeno a salutarlo. (Federica De Paolis, Enciclopedia del cinema, Treccani 2004)

"Il produttore Alexander Korda propone a Welles il ruolo di Harry Lime, [...] il personaggio decisivo, colui di cui parlano tutti gli altri anche quando non è presente sullo schermo. La sua sarà in effetti una creazione memorabile, un angelo caduto cinico e miserabile. Un doppio ambiguo che gli resterà incollato per una decina d’anni, sia alla radio sia alla televisione."

Jean-Pierre Berthomé, critico, storico e insegnante

Premi e riconoscimenti

OSCAR 1951 a Miglior Fotografia in bianco e nero • PALMA D'ORO al Cannes Film Festival 1949

Guarda il trailer

Alcune immagini del film

Il terzo uomo 01
Il terzo uomo 02
Il terzo uomo 03
Il terzo uomo 04
Il terzo uomo 07
Il terzo uomo 10
Il terzo uomo 11
Il terzo uomo 13
Il terzo uomo 20
Il terzo uomo 22

 

Dove puoi vederlo: proiezioni confermate di questo film

Al momento non ci sono proiezioni confermate.

Richiedi ora la proiezione di questo film

Keaton è una piattaforma Unisona. © 2018 Unisona. All right reserved.
T. 02 49543500   |    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   |   P.IVA 08281650963
Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

Tieniti aggiornato!

Sei un docente o un dirigente scolastico?
REGISTRATI e ricevi tutte le novità di Keaton.

Registrati, tieniti aggiornato